BiblioCAI

La sezione CAI di Cremona ha una lunga storia. Fondata nel lontano 1888, ha saputo in tutto questo tempo coltivare la passione che molti cremonesi hanno per la montagna. Non è facile trovarsi nel cuore della pianura padana ed amare le montagne! Tanti chilometri e ore di macchina ci separano dalle vette più alte delle Alpi o dalle vertiginose pareti delle Dolomiti... Eppure in tutti questi anni, grazie all'impegno di tanti volontari, la nostra sezione è cresciuta, tra mille difficoltà, sino a diventare una importante realtà associativa a livello provinciale. Attualmente sono attivi in sezione gruppi di volontari che organizzano gite sociali o corsi dedicati alla frequentazione della montagna, per come la intende il CAI, ovvero prestando la massima attenzione alla sicurezza e rispetto per l'ambiente. In più, alcuni di loro sono assiduamente impegnati, in sede, nel far "funzionare" la sezione, offrendo a soci e non-soci vari servizi. Tanti sono anche i volontari che dedicano il loro tempo a tenere aperta la palestra di roccia e a garantire che ne venga rispettato il regolamento di utilizzo. Questo sito vuole essere lo specchio virtuale di ciò che accade in sezione. Progettato grazie all'impegno e alla passione degli ingegneri Michele Capria e Antonio Sassi, ha fatto la sua comparsa in Rete già nel 1998, quando pochi ancora comprendevano le grandi potenzialità comunicative di Internet. Fin da subito ha riservato spazio a tutti, sebbene pochi l'hanno sfruttato a pieno. All'inizio del 2003 è stato completamente rinnovato, mantenendo comunque la struttura originaria, ed è ora perennemente in crescita. Ospita non solo la versione on-line del nostro giornalino sezionale, il nuovo Rododendro, ma pubblica anche i programmi delle varie attività sezionali, a cominciare dal Calendario Gite Sociali dell'anno in corso, a cura della Commissione Sezionale Escursionismo, per passare ai corsi organizzati dalla Scuola Padana di Alpinismo e Scialpinismo. Nella parte dedicata alla sezione, tra le tante notizie utili ai soci, c'è anche la possibilità di scorrere l'elenco dei libri e delle videocassette disponibili nella nostra Biblioteca Sezionale, che possono essere chiesti in prestito dai soci o consultati/visionati in sede. Il nostro auspicio è che possa servire ad avvicinare alla montagna un numero sempre maggiore di appassionati, frequentatori consapevoli e responsabili, che sappiano rispettare questo mondo meraviglioso e preservarlo per le generazioni future.


Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.

Login